Termini e condizioni

1 Definizioni

  1. Termini e condizioni: il presente documento Termini e condizioni.
  2. Venditore – Inter Projekt S.A. iscritta nel registro degli imprenditori tenuto dal tribunale distrettuale di Varsavia, 10a divisione commerciale del registro del tribunale nazionale con il numero KRS 0000274114, NIP: 631-25-16-395, REGON: 240518567
  3. Acquirente qualsiasi entità che effettua un acquisto presso il negozio.
  4. Consumatore – consumatore ai sensi della Direttiva 2011/83/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2011, sui diritti dei consumatori, che modifica la Direttiva 93/13/CEE del Consiglio e la Direttiva 1999/44/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del Consiglio e che abroga la direttiva 85/577/CEE del Consiglio e la direttiva 97/7/CE del Parlamento europeo e del Consiglio.
  5. Negozio – Negozio online di Inter Projekt S.A., gestito dal Venditore al seguente indirizzo: https://www.ip-sa.pl/
  6. Ordine – un'offerta di conclusione di un contratto di vendita di un bene presentato nel Negozio, ai sensi del Codice Civile, presentata dall'Acquirente al Venditore tramite il Negozio, contenente almeno: la designazione del bene, il suo prezzo e le informazioni costo di consegna.
  7. Account – una funzione gratuita del Negozio che consente all'Acquirente di registrare il proprio Conto individuale presso il Negozio.

2 Dettagli di contatto del venditore

  1. Indirizzo : ul. Wyczółkowskiego 10, 44-100 Gliwice
  2. Indirizzo del registro: ul. Marszałkowska 68/70 lok. 26, 00-545 Warszawa
  3. Email address: orders@ip-sa.pl
  4. Telefono: +48 32 335 12 49

3 Ordine

  1. L'Acquirente effettua un Ordine al Venditore tramite il Negozio.
  2. L'Acquirente può effettuare un Ordine utilizzando un Account Utente o senza creare un Account Utente, fornendo invece i propri dati nel modulo d'ordine del Negozio.
  3. Per effettuare un Ordine, l'Acquirente deve prima aggiungere la merce scelta al carrello nel Negozio, nonché selezionarne i parametri, se applicabile.
  4. Successivamente l'Acquirente seleziona la modalità di consegna, la modalità di pagamento e fornisce i propri dati (compreso l'indirizzo a cui inviare l'Ordine).
  5. Un Ordine viene effettivamente effettuato quando l'Acquirente conferma l'Ordine e accetta i Termini e Condizioni .
  6. Con l'accettazione dell'Ordine da parte del Venditore, viene concluso un contratto di vendita della merce ai termini specificati nell'Ordine.
  7. Un Ordine è accettato con l'invio di un'e-mail dal Venditore all'Acquirente con il contenuto appropriato che informa del fatto che l'Ordine è stato approvato per l'elaborazione all'indirizzo specificato nell'Acquirente o durante l'invio dell'Ordine se l'Acquirente non lo fa avere un account utente.
  8. L'accettazione da parte del Venditore di un Ordine sottoposto a modifica o integrazione è considerata una nuova offerta e il contratto di vendita si conclude solo dopo che è stato accettato dall'Acquirente.
  9. Il Venditore risponderà immediatamente all'Ordine ricevuto.

4 Costo dell'Ordine

  1. I prezzi visualizzati nel Negozio sono i prezzi totali
  2. Il costo totale dell'Ordine è costituito dal prezzo dei beni indicato nella descrizione dei beni e dal costo della loro consegna specificato in un'apposita scheda nel Negozio e al momento dell'effettuazione dell'Ordine. Dopo che l'Acquirente ha selezionato la merce e la modalità di consegna, all'Acquirente verrà mostrato il costo totale dell'Ordine da effettuare tramite il Negozio.

5 Pagamenti

  1. Un Ordine può essere pagato utilizzando le seguenti modalità, a scelta dell'Acquirente:
    1. pagamento in contrassegno,
    2. contanti al momento del ritiro personale della merce,
    3. bonifico ordinario sul conto corrente del Venditore,
    4. tramite la piattaforma di pagamento PayPal oppure Przelewy24
  2. Se l'Acquirente sceglie di pagare in anticipo, l'Ordine dovrà essere pagato entro 7 giorni dall'invio dell'Ordine.
  3. Il Venditore informa l'Acquirente che, a causa delle specificità dei pagamenti elettronici, il loro utilizzo per il pagamento dell'Ordine è possibile solo immediatamente dopo l'effettuazione dell'Ordine.
  4. Effettuando un acquisto presso il Negozio, l'Acquirente accetta l'utilizzo delle fatture elettroniche da parte del Venditore. L'Acquirente ha il diritto di revocare il proprio consenso.

6 Spedizione e consegna

  1. L'Acquirente selezionerà una modalità di consegna nell'ordine; ritiro personale o consegna da parte della compagnia di spedizioni. La spedizione della merce tramite lo spedizioniere è possibile solo nei giorni lavorativi. Un ordine completo viene inviato per la consegna, salvo diverso accordo tra acquirente e venditore.
  2. le spese di spedizione relative alla spedizione estera dipendono dal peso e dalle dimensioni della spedizione e verranno comunicate all'acquirente su richiesta prima dell'invio della spedizione
  3. La merce consegnata tramite la compagnia di spedizioni dovrà essere adeguatamente imballata dal venditore utilizzando un imballaggio protettivo e rispettando i consueti standard di imballaggio in modo da evitare eventuali danni alla merce.
  4. Gli imballaggi protettivi utilizzati, con scritte e stampe precise su di essi, non devono corrispondere alla merce consegnata. La merce consegnata sarà sempre identificata da un'etichetta apposta sull'imballaggio protettivo che informa l'acquirente del contenuto della consegna. Gli imballaggi protettivi utilizzati ai fini della consegna sono imballaggi monouso e non restituibili.
  5. Se l'acquirente rifiuta di accettare la merce spedita dalla compagnia di spedizioni secondo l'ordine valido confermato dal venditore per ragioni diverse da quelle legali, il venditore ha il diritto di richiedere all'acquirente un risarcimento per i danni subiti derivanti da tale comportamento.
  6. Se la merce è pronta per il ritiro e l'acquirente non ritira la merce ordinata presso il negozio del venditore entro una settimana e a meno che non venga concordata una nuova data di ritiro tra venditore e acquirente, il venditore ha diritto ad annullare il contratto di acquisto.

6 Diritto di recesso dal contratto

  1. Il Consumatore ha diritto di recedere dal contratto di vendita, soggetto a 9 dei Termini e Condizioni, entro 14 giorni, senza fornire alcuna motivazione.
  2. Il termine per recedere dal contratto scade dopo 14 giorni a decorrere da quel giorno:
    1. in cui il Consumatore ha acquisito il possesso fisico del bene o in cui un terzo, diverso dal vettore, indicato dal Consumatore, ha acquisito il possesso fisico di detto bene;
    2. sul quale il Consumatore ha acquisito il possesso fisico dell'ultimo bene o sul quale un terzo, diverso dal vettore, indicato dal Consumatore, ha acquisito il possesso fisico dell'ultimo bene nel caso di un contratto di trasferimento di proprietà di molte cose che sono consegnato separatamente.
  3. Affinché un Consumatore possa esercitare il diritto di recesso dal contratto di vendita, deve notificare al Venditore, utilizzando i dati specificati al punto 2 dei Termini e Condizioni, il recesso dal contratto di vendita effettuando una dichiarazione inequivocabile (es. una lettera inviata per posta o informazioni inviate tramite posta elettronica).
  4. Il consumatore può utilizzare il modulo di recesso presentato alla fine dei Termini e Condizioni o utilizzare il modulo di recesso elettronico disponibile nel Negozio, tuttavia questo modulo non è obbligatorio.
  5. Affinché il termine per recedere dal contratto sia rispettato è sufficiente che il Consumatore invii l'informazione relativa all'esercizio del proprio diritto di recesso dal contratto prima della scadenza del termine di recesso
  6. I pagamenti verranno restituiti con le stesse modalità di pagamento utilizzate dal Consumatore nella transazione originaria, a meno che il Consumatore non concordi una soluzione diversa. In ogni caso, il Consumatore non dovrà sostenere alcuna spesa in relazione alla restituzione.
  7. Il Venditore può trattenere la restituzione del pagamento fino a quando non avrà ricevuto la merce o una prova della sua restituzione, a seconda di quale evento si verifichi per primo
  8. Il Venditore chiede che la merce venga restituita all'indirizzo postale indicato al punto 2, immediatamente e comunque entro e non oltre 14 giorni dalla data in cui il Venditore è stato informato della decisione del Consumatore di recedere dal contratto di vendita. Tale termine si ritiene rispettato se il Consumatore rispedisce il prodotto prima della scadenza dei 14 giorni.
  9. Il Consumatore sostiene i costi diretti della restituzione dei beni.
  10. Il Consumatore è responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da un utilizzo degli stessi diverso da quello necessario per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.
  11. Nessun soggetto diverso dal Consumatore ha diritto di recesso da un contratto a distanza.

7 Eccezioni al diritto di recesso dal contratto

  1. Il Consumatore non ha diritto di recesso da un contratto a distanza nel caso dei seguenti contratti:
    1. laddove oggetto della prestazione sia un bene non prefabbricato realizzato su specifica del Consumatore o utilizzato per soddisfare sue esigenze chiaramente personalizzate.
    2. quando oggetto della prestazione sono beni che, dopo la consegna, per loro natura, sono inscindibilmente connessi con altri beni.

8 Reclami

  1. Se la merce è difettosa, l'Acquirente ha la possibilità di presentare un reclamo.
  2. Se la merce è difettosa, l'Acquirente deve seguire la nostra procedura RMA:
    1. I prodotti per cui viene richiesto un rientro (riparazione o sostituzione) per qualsiasi motivo, devono essere autorizzati sul nostro sito di RMA . https://rma.ip-sa.com.pl/
    2. Crea un account (se non possiedi già un Account)
    3. Compila il modulo RMA per ogni dispositivo inserendo il numero di serie del prodotto
    4. Attendi l'autorizzazione
    5. Dopo l'autorizzazione si riceverà  una e-mail con numero di RMA
    6. Il numero RMA fornito deve essere specificato sulla bolla e sullâimballo della spedizione
    7. Le spese di spedizione del materiale reso sono a carico del mittente
    8. Il materiale va inviato all'indirizzo: Inter Projekt S.A. Wyczolkowskiego 10, 44-109 Gliwice POLAND La merce deve essere imballata con cura
    9. Se sono rispettate le condizioni di garanzia il prodotto verrà  riparato o sostituito e verrà  rispedito gratuitamente
  3. Se l'oggetto della vendita è un bene mobile, la responsabilità del Venditore è limitata ad un anno dalla data di consegna del bene all'Acquirente.
  4. In caso di difetto della merce, l'Acquirente che non sia Consumatore ha il diritto di richiedere in primo luogo la riparazione del prodotto difettoso. Se non è possibile riparare il bene, l'Acquirente che non sia Consumatore può richiedere la sostituzione del prodotto con uno nuovoIn caso di difetto materiale sostanziale e di impossibilità di riparare o sostituire la merce con merce nuova, l'Acquirente che non è Consumatore ha il diritto di presentare una dichiarazione di recesso dal contratto di vendita.
  5. Il Venditore chiede che eventuali reclami siano presentati seguendo la procedura descritta nel documento RMA: https://interprojekt.pl/it/rma
  6. I reclami riguardanti il funzionamento del Negozio dovranno essere inviati al seguente indirizzo di posta elettronica: pomoc@ip-sa.pl
  7. Il Venditore risponderà al reclamo presentato dall'Acquirente entro 14 giorni

9 Dati personali

  1. I dati personali forniti dall'Acquirente ai fini dell'utilizzo del Negozio sono gestiti dal Venditore. Informazioni dettagliate sul trattamento dei dati personali da parte del Venditore – comprese le altre finalità e le basi del trattamento dei dati, nonché i destinatari dei dati – sono disponibili nella Privacy Policy del Negozioin -in virtù del principio di trasparenza contenuto nel Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati del Parlamento Europeo e del Consiglio (UE)– “GDPR”.
  2. Lo scopo del trattamento dei dati dell'Acquirente da parte del Venditore, forniti dall'Acquirente in relazione agli acquisti nel Negozio, è l'evasione degli Ordini. La base per il trattamento dei dati personali in questo caso è:
    1. il contratto di vendita o le attività intraprese su richiesta dell’Acquirente finalizzate alla sua conclusione (articolo 6, paragrafo 1, lettera b), del GDPR),
    2. il contratto di vendita o le attività intraprese su richiesta dell'Acquirente volte alla sua conclusione (articolo 6, paragrafo 1, lettera b), del GDPR), e
    3. legittimo interesse del Venditore consistente nel trattamento dei dati ai fini dell’accertamento, dell’esercizio o della difesa di un diritto in sede giudiziaria (articolo 6, paragrafo 1, lettera f), del GDPR)
  3. Il conferimento dei dati da parte dell'Acquirente è facoltativo, ma allo stesso tempo è necessario per la conclusione di un contratto di vendita. Il mancato conferimento dei dati rende impossibile la conclusione del contratto di vendita con il Negozio.
  4. I dati forniti dall'Acquirente in relazione agli acquisti effettuati nel Negozio verranno trattati fino al:
    1. il Venditore cessa di essere legalmente obbligato a trattare i dati dell'Acquirente;
    2. cessa la possibilità di far valere pretese relative al contratto di vendita concluso tramite il Negozio dall'Acquirente o dal Venditore;
    3. l'opposizione dell'Acquirente al trattamento dei suoi dati personali è accettata – se la base del trattamento dei dati era un interesse legittimo del Venditore – a seconda di quale sia applicabile in quel caso e di quale sia successivo.
  5. Inoltre, l'Acquirente ha il diritto di:
    1. accedere ai propri dati personali,
    2. modificarli,
    3. cancellarli,
    4. limitarne il trattamento,
    5. richiedere il trasferimento dei dati ad un diverso titolare
      Inoltre, l'Acquirente ha il diritto di farlo:
    6. opporsi (in qualsiasi momento) al trattamento dei dati per motivi connessi alla situazione specifica dell'Acquirente – nel trattamento dei dati personali che lo riguardano, in base all'articolo 6, paragrafo 1, lettera f), del GDPR (ovvero un interesse legittimo perseguito dal titolare del trattamento).
  6. Per esercitare i propri diritti, l'Acquirente dovrà contattare il Venditore utilizzando i dati dal punto .2 dei Termini e Condizioni.
  7. Se l'Acquirente riscontra che i suoi dati vengono trattati illecitamente, può presentare un reclamo all'autorità di controllo.

10 Riserve

  1. All'Acquirente è vietato fornire contenuti di natura illegale.
  2. Ogni ordine effettuato nello Store costituisce un contratto di vendita separato e richiede l'accettazione separata del Regolamento. Il contratto è concluso nei tempi e ai fini dell'evasione dell'ordine.
  3. Qualsiasi contratto concluso sulla base delle presenti Condizioni Generali è regolato dalle disposizioni della legge polacca, a condizione che tale scelta non comporti una situazione in cui il Consumatore perde la protezione riconosciutagli in base a disposizioni imperative di legge, che lo farebbe si applica se questa legge non è stata selezionata. In tali casi si applicano le disposizioni più favorevoli al Consumatore.
  4. I contratti vengono conclusi tramite lo Shop nella lingua inglese.
  5. Per qualsiasi controversia che dovesse sorgere tra il Venditore e l’Acquirente che non sia un Consumatore sarà competente il Foro della sede legale del Venditore..
  6. Nessuna disposizione delle presenti Condizioni Generali rinuncia o limita in alcun modo i diritti del Consumatore imposti dalle disposizioni di legge.